Phoenix One Touch

IT0006734880

Vendi

1 075,00

Compra

1 085,00

Perf. dall'inizio : -- %

Perf. YTD : 980,00 %

Prezzo Strike
--
Prezzo Corrente
--
Prossima data di osservazione
23/12/2016

Payoff

ISIN IT0006734880
Profilo del Payoff I certificati Phoenix One Touch prevedono il pagamento di una cedola periodica e la possibilità di rimborso anticipato. In particolare, per il pagamento di questa cedola, è sufficiente che per almeno un giorno nel Periodo di Osservazione prima della Data di Pagamento, il prezzo di riferimento di tutti i titoli del paniere sia pari o superiore al Livello Barriera. Il capitale a scadenza è protetto solo se il prezzo di riferimento di tutte le azioni del paniere sottostante é pari o superiore al Livello Barriera; l’investitore è quindi esposto ad una perdita massima pari al capitale investito.
Valuta EUR (€)
Tipo di sottostante Basket di Fondi
Data di Valutazione Iniziale 28/06/2016
Data di emissione 23/06/2016
Osservazione Finale 23/12/2016
Data di scadenza 23/12/2016

I certificati prevedono, ad ogni Data di Pagamento semestrale ed a scadenza, la corresponsione di una cedola potenziale lorda di un ammontare pari al 4.00%; per il pagamento di questa cedola, basta che per almeno un giorno nel Periodo di Osservazione prima della Data di Pagamento, il prezzo di riferimento di tutte le azioni sottostanti risulti pari o superiore del Livello Barriera (condizione necessaria per il pagamento della cedola Phoenix)

Periodo di Osservazione Data di Pagamento
Dal 29/06/2016 (incluso) a 14/12/2016 (incluso) 23/12/2016
Dal 15/12/2016 (incluso) a 14/06/2017 (incluso) 23/06/2017
Dal 15/06/2017 (incluso) a 14/12/2017 (incluso) 22/12/2017
Dal 15/12/2017 (incluso) a 14/06/2018 (incluso) 22/06/2018
Dal 15/06/2018 (incluso) a 13/12/2018 (incluso) 21/12/2018
Dal 14/12/2018 (incluso) a 14/06/2019 (incluso) 24/06/2019

Prezzo Iniziale

Il Prezzo Iniziale corrisponde al prezzo di riferimento dei titoli del paniere alla data del 28/06/2016

Scenario ipotetico 1

Il primo Periodo di Osservazione va dal 29/06/2016 al 14/12/2016. Il 29/06/2016, primo giorno del primo Periodo di Osservazione, nessun titolo ha un prezzo di riferimento inferiore al 50% del Prezzo Iniziale. Di conseguenza verrá pagata la cedola del 4.00% alla Data di Pagamento successiva (23/12/2016), indipendentemente dall’andamento dei sottostanti

Scenario ipotetico 2

Il terzo Periodo di Osservazione va dal 15/06/2017 al 14/12/2017. Il 15 luglio 2017, il prezzo di riferimento di tutti i titoli sottostanti é superiore del 50% del Prezzo Iniziale. Di conseguenza verrá pagata la cedola del 4.00% alla Data di Pagamento successiva (22/12/2017), indipendentemente dall’andamento dei sottostanti.

 

Qualora ad una Data di Valutazione semestrale il prezzo di riferimento di tutte le azioni sottostanti risulti pari o superiore del Prezzo Iniziale, i certificati vengono anticipatamente rimborsati alla pari ed in aggiunta alla cedola viene corrisposto un premio aggiuntivo del 4.00%

Periodo di Osservazione Rimborso Anticipato Data di Pagamento Rimborso Anticipato
14/12/2016 23/12/2016
14/06/2017 23/06/2017
14/12/2017 22/12/2017
14/06/2018 22/06/2018
13/12/2018 21/12/2018

Scenario ipotetico

Alla Data di Valutazione semestrale del 14/06/2017, tutti i titoli del paniere sottostante presentano un prezzo di riferimento pari o superiore al loro Prezzo Iniziale. Di conseguenza, i certificati sono rimborsati anticipatamente alla pari, viene pagato il premio del 4.00% e la cedola Phoenix del 4.00%.

Valore di rimborso = 1000€ * (100% + 4.00% + 4.00%)

Alla scadenza i certificati prevedono:
– Se il prezzo di riferimento di tutte le azioni del paniere sottostante è pari o superiore del suo Prezzo Iniziale, allora i certificati vengono rimborsati alla pari e viene corrisposto un premio del 4.00%, in aggiunta alla cedola semestrale del 4.00% .
– Se il prezzo di riferimento dell’azione con la performance peggiore del paniere sottostante è strettamente inferiore rispetto al 100% del suo Prezzo Iniziale:

Caso 1
Se il prezzo di riferimento dell’azione con la performance peggiore a scadenza è pari o superiore al 50% del suo Prezzo Iniziale, allora i certificati vengono rimborsati alla pari

Caso 2
Se il prezzo di riferimento dell’azione con la performance peggiore a scadenza è inferiore al 50% del suo Prezzo Iniziale, allora l’investitore partecipa alla performance negativa del titolo Worst-Of
Scenario ipotetico 1

Alla data di Valutazione del 14/06/2019, il prezzo di riferimento dell’azione con la performance peggiore é pari o superiore al 100% del Prezzo Iniziale. Pertanto, anche la condizione necessaria per il pagamento della cedola Phoenix, é soddisfatta. Di conseguenza, i certificati sono rimborsati alla pari piú la cedola Phoenix del 4.00% e un ulteriore premio del 4.00%.

Valore di rimborso = 1000€ * (100% + 4.00% + 4.00%)

Scenario ipotetico 2

Alla data di Valutazione del 14/06/2019, il prezzo di riferimento dell’azione con la performance peggiore é inferiore al 100% del Prezzo Iniziale, ma pari o superiore al 50% del Prezzo Iniziale. Pertanto, anche la condizione necessaria per il pagamento della cedola Phoenix, é soddisfatta. Di conseguenza, i certificati sono rimborsati alla pari piú la cedola Phoenix del 4.00%.

Valore di rimborso = 1000€ * (100% + 4.00%)

Scenario ipotetico 3

Alla data di Valutazione del 14/06/2019, il prezzo di riferimento dell’azione con la performance peggiore é pari al 40% del Prezzo Iniziale. Pertanto il valore di rimborso dei certificati sará pari al 40% (i.e. gli investitori partecipano linearmente alla performance del titolo peggiore del paniere).

Valore di rimborso = 1000€ * 40%

Qualora la condizione necessaria per il pagamento della cedola Phoenix fosse verificata, viene corrisposta anche la cedola Phoenix del 4.00%


Avvisami
Iscriviti per ricevere notifiche di osservazioni, pagamenti di cedole, rimborsi o altri eventi per questo prodotto.
Servizio #1

NXS Indici

Servizio #2

E-Maps

Documentazione Legale

Accedi velocemente alla documentazione legale qui.

Choose from the following filters :

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci